porta-macchiaia Porta Macchiaia, vista da Via dell'acquedotto. © broughonlass

Questa porta aveva due nomi: Latria e Macchiaia; Latria perché conduceva in località Latriani e Macchiaia poiché rivolta a nord verso i boschi (macchie) dell'Appennino

nel 1437 fu seriamente danneggiata con tutta la lunghezza delle mura castellane che da questa parte cingevano il paese fino a Porta di Borgo dalle truppe milanesi e lucchesi comandate dal prode capitano Niccolò Piccinino. Sul lato sinistro della porta sono ancora individuabili i resti della torre di avvistamento.

P. Groppi, Guida pratica e storica di Barga, 1901